20 luglio 2015

Excelsior Hotel Gallia: quando tecnologia fa rima con design

Inaugurato ufficialmente il 16 maggio 2015, l’Excelsior Hotel Gallia di Milano è dotato di un sistema di controllo dell’illuminazione Philips Dynalite, installato nelle aree comuni, che gestisce 5.000 punti luce e 500 motorizzazioni suddivise in più di 200 aree: le luci esterne, la hall e la reception, i corridoi, le sale riunioni e conferenza, il ristorante e il bar, la wine cellar e la cigar room, le piscine, la sauna e la spa.

Private_Suite_500px_foto_courtesy_of_Hotel_Gallia

La supervisione centrale, realizzata su mappe grafiche con il software Envision Manager di Philips Dynalite, si occupa dei principali parametri di funzionamento, mentre localmente è possibile agire con grande efficacia sulle sorgenti luminose attraverso i tastierini intelligenti.

I sistemi di controllo AMX si occupano di gestire, nelle sale meeting, nel centro congressuale, nella suite e nelle aree comuni, il controllo integrato di luci, tende, audio e video, utilizzando come interfaccia utente l’ultima generazione di touch panel, i Modero Serie X con tecnologia IPS e schermo multitouch.

Theatre_500px_courtesy_of_Hotel_Gallia

Il sistema è completamente automatizzato e non richiede interventi se non per modificare i parametri di funzionamento o per adattare ogni zona alle specifiche esigenze del momento. Sui costi di gestione dell’illuminazione influiscono positivamente i sensori presenza e luminosità, che agiscono su un sistema completamente dimmerato che si regola automaticamente in base alle condizioni ambientali: comfort, design e risparmio energetico convivono con il massimo successo grazie alla tecnologia Philips Dynalite e al controllo centralizzato di AMX.


Foto: courtesy of Hotel Gallia

| | | | | | |