2 settembre 2014

La Sala Riunioni senza clic… si configura da sola!

Entrare in sala riunioni, lavorare in gruppo, presentare i propri documenti, discutere e uscire dalla sala. Senza premere un pulsante, senza neanche un clic. Possibile? Con una sala automatizzata sì, è possibile, grazie a poche tecnologie in grado di gestire gli impianti tecnologici in assoluta autonomia e nel pieno rispetto dell’ambiente, perché la sala è accesa e funzionante solo quando necessario.

Le tecnologie di automazione della sala senza clic sono essenzialmente:

1. rilevazione presenza

all’ingresso del personale il sistema regola le luci nello scenario di benvenuto e accende il sistema di presentazione e il videoproiettore;

2. logo automatico

il sistema di presentazione si configura automaticamente sulla trasmissione del logo aziendale sullo schermo, per dare il benvenuto agli ospiti;

3. rilevazione segnali video

appena il sistema rileva la presenza di un segnale video seleziona la sorgente per essere proiettata con il relativo segnale audio;

4. automazione illuminazione

in concomitanza con la presenza di segnali video, durante la presentazione le luci vengono regolate sullo scenario proiezione per mantenere luminosità sufficiente senza disturbare la visione dello schermo;

5. spegnimento automatico

al termine della riunione, quando il sistema non rileva più segnali video in ingresso e il rilevatore presenza verifica che la sala è vuota, i dispositivi tecnologici si posizionano in modalità d risparmio energetico.

La semplificazione dei processi richiede la presenza di sensori e la realizzazione di funzioni di automazione nella gestione della sala e delle tecnologie presenti. Intermark Sistemi propone soluzioni efficaci per rendere smart ogni ambiente, dalle piccole sale riunioni all’auditorium.


Gallery

| | | | |